Tendenze wedding 2018: colori, dettagli e idee per il tuo matrimonio

Tendenze wedding 2018: colori, dettagli e idee per il tuo matrimonio
nicole
matrimonio-Bossari-Lagerback_2018

Quali sono le tendenze per il matrimonio 2018?
Colori, abbinamenti e dettagli per la tavola: scopriamo qualche tendenza per le nozze di quest’anno.


A tutto viola: l’ultraviolet è il colore dell’anno, anche nel matrimonio

Un esempio elegante di ultraviolet a tavola è questa mise en place curata da Enzo Miccio con le tovaglie di Fazzini, scelte per il matrimonio di Filippa Lagerback e Daniele Bossari.

Catering: Lanzarotti 1967
Allestimenti: Enzo Miccio
Tovaglia: Fazzini
Location: Ville Ponti, Varese
Mise en place: RENT4FOOD

Ultra violet è il colore dell’anno secondo Pantone: una tonalità di viola né troppo chiara né troppo scura che dovrebbe rappresentare originalità e rinnovamento, come racconta Vanity Fair in un articolo su come indossare tutti i giorni questo vivace viola.

Ovviamente questo intenso viola può essere protagonista – o quasi – anche del  matrimonio: dai dettagli nel look della sposa (vanno tantissimo le scarpe colorate) a quelli della tavola.
Un esempio elegante e fine sono le tovaglie di Fazzini scelte da Enzo Miccio il matrimonio di Filippa Lagerback e Daniele Bossari.

“[L’ultra violet] si abbina perfettamente al bianco, al nero, al grigio perla, ma anche alla maggior parte dei rosa e dei colori più accesi come l’ocra o l’arancione” suggerisce proprio Enzo Miccio in un articolo dedicato al colore di tendenza 2018 suo blog.

 

Shabby chic e pizzi per un matrimonio romantico

Allestimento shabby chic in Villa Paradeisos, curato da Lanzarotti catering e Fiore Antico Eventi

Catering: Lanzarotti 1967
Allestimenti: Fiore Antico Eventi
Location: Villa Paradeisos, Varese
Mise en place: RENT4FOOD
Fonte: Facebook

Il 2018 è l’anno ispirato al romanticismo: lo stile provenzale con richiami al viola e lilla, lo stile shabby chic e lo stile boho chic saranno i temi più gettonati tra i matrimoni.
Allestimenti all’aperto in mezzo alla natura grazie a tendostrutture faranno vivere l’atmosfera perfetta anche nelle giornate meno soleggiate.

Oltre alla location, importanza fondamentale per creare questa atmosfera provenzale sono i fiori – semplici e dai colori tenui – e i dettagli sulla tavola.
Dal menù con carte o decorazioni particolari, segnaposto naturali e profumati, candele chiuse in vasetti di varie dimensioni, tessuti grezzi, di juta oppure preziosi , in pizzo a seconda che si preferisca osare più sullo stile country o sullo stile chic.

Anche la mise en place può contribuire a cambiare volto ad una tavola semplice: alcune idee?
Perché non abbinare un piatto bianco e un bicchiere dalla linea semplice ad un sottopiatto in vimini o in vimini sbiancato per rendere ancora più l’idea campestre? Oppure associare un bicchiere particolarmente ricercato.

Se si preferisce uno stile più ricercato è possibile allestire la tavola con un sottopiatto in ceramica con una decorazione merlettata oppure un sottopiatto in vetro con una trama in pizzo.

 

Magia d’oro: tocchi di luce per una mise en place preziosa

Esempio di elegante mise en place con sfumature dorate curata da Linda Puglisi Wedding Planner.

Catering: Lorenzo Pasquali
Allestimenti: Linda Puglisi Wedding designer
Location: Le Pinete, Viggiù (VA)
Mise en place: RENT4FOOD

Tocchi d’oro rendono la tavola sempre preziosa: in base agli abbinamenti di colori e decorazioni è possibile rendere l’insieme più classico o più moderno, ma una mise en place dalle sfumature dorate è un sempre elegante.

Se una tavola con tutti i complementi in oro può sembrare eccessiva, è possibile sempre fare delle scelte.
Total white con solo i piatti bordati in oro, oppure solo i bicchieri filo oro.
Infine è possibile anche staccare e puntare tutto sulle posate per dare un tocco colorato e prezioso alla tavola.